Giornata Mondiale Della TERRA: 5 Idee fai da te

5 Condivisioni

Oggi è la giornata mondiale della terra, il giorno in cui si celebra la salvaguardia del nostro pianeta. Quale migliore occasione per trasmettere ai nostri bambini l’amore, il rispetto e la tutela per il meraviglioso pianeta che ci ospita, se non con attività da fare con materiali di recupero.

È essenziale far comprendere ai più piccoli l’importanza del giusto smaltimento e del riciclo, spiegare loro che una semplice scatola può trasformarsi in mille altre cose, e vi assicuro che grazie alla loro fervida immaginazione non impiegheranno molto a cimentarsi in nuove creazioni.

Per la realizzazione potete affidarvi a qualsiasi cosa abbiate in casa, l’idea è quella di recuperare quello che già abbiamo e non dover acquistarne di nuovi, per questi lavoretti. Prendete dunque fogli, matite colorate, forbici, colla, scotch, plastilina, nastrini, glitter ecc…

Ecco quindi 5 idee fai da te da fare con i bimbi per la giornata mondiale della terra (e non solo)

  1. FOGLI DI CARTA E COLORI

La prima idea e anche la più semplice prevede un foglio di carta e dei colori: a matita, spirito, cera ecc.. Potrete stampare delle immagini già contornate oppure crearle voi scegliendo il soggetto da colorare. Inoltre potrete prendere un disegno, dei pezzettini di carta colorati e la colla e creare così un mosaico.

2. PUZZLE FAI DA TE

Per questo lavoretto vi serviranno un cartoncino, un foglio, colla, forbici, e dei colori. Per prima cosa prendere il foglio e create un disegno con la matita o con un pennarello nero, prendete poi il cartoncino e dopo averlo cosparso di colla applicate sopra il foglio su cui avete precedentemente creato il disegno.

Create quindi dei disegni tipo puzzle (scegliete la grandezza che preferite) e colorate ogni parte, adesso tagliate ogni forma di puzzle, dopo aver tagliato ogni forma mescolateli. Adesso il bambino sarà pronto a ricomporre il suo puzzle fai da te ogni volta che vorrà.

3. IMPRONTE MANI

Per questo lavoretto bisognerà sporcarsi le mani! Prendete quello che avete a casa: fogli, cartoni, tele, tempere e colori (mettete al bambino vestiti a cui non tenete troppo) e create delle bellissime impronte che potranno simboleggiare ad esempio le foglie sugli alberi o tutto quello che vi viene in mente. Finite poi i dettagli del disegno con l’aiuto di un pennarello e l’opera è compiuta. I bambini si divertiranno un mondo a sporcarsi le mani.

4. QUADRO CON MATERIALI DI RECUPERO

Ecco l’occorrente per questo lavoretto: una tela, un cartoncino o un foglio; tempere; sassolini o foglie. Prendete la vostra tela, intingete i sassolini o le foglie (sostituiscono i pennelli o le mani) nella tempera e poi trasferitele sul foglio creando dei disegni. Avrete così un quadro fai da te molto speciale creato dal vostro piccolino.

5. PUZZLE DI PAROLE

Questo lavoretto è adatto ai bambini che sanno già leggere e scrivere, dovrete avere molta fantasia per creare dei fantastici puzzle o cruciverba di parole da far completare ai vostri bambini. Sarà inoltre un ottimo esercizio per imparare parole nuove.

Via: freepik

Queste erano le mie 5 idee fai da te per la GIORNATA MONDIALE DELLA TERRA, ci sono tantissimi altri lavoretti fai da te che potete fare utilizzando altri materiali. Fatemi sapere se li trovate utili e se li utilizzerete con i vostri bambini. Qual è l’attività che preferite fare insieme?

HAVE FUN

  • Lavoretti estivi facili e creativi per bambini
    Stai cercando delle idee sui lavoretti estivi facili e creativi per bambini? Sei nel posto giusto! In questo articolo troverai tante idee su come realizzare dei fantastici lavoretti per bambini. La scuola è finita, festeggia l’arrivo dell’estate con questi divertentissimi lavoretti per bambini! Questi lavoretti per bambini facili e veloci possono essere realizzati in meno…
  • Schede didattiche di primavera con PDF gratuito
    Le schede didattiche di primavera sono degli ottimi esercizi per i bambini, da fare a scuola o a casa. In questo articolo ne ho elencate alcune che puoi scaricare gratuitamente. Queste schede didattiche di primavera super colorate sono perfette per i bambini della scuola dell’infanzia ma anche per i più piccoli. Grazie ai colori sgargianti,…
  • Insegnare i colori sviluppando la motricità fine
    Stai cercando delle idee per insegnare i colori ai tuoi bambini? In questo articolo ho elencato diverse attività per insegnare i colori sviluppando la motricità fine. I primi anni del bambino e della scuola materna sono il momento perfetto per insegnare i colori . A partire dai primi 15 mesi, i bambini iniziano a sviluppare interesse e preferenze…
  • Mini giochi da viaggio per bambini: fai da te
    Stai cercando dei mini giochi da viaggio, che occupino poco spazio in valigia o addirittura da mettere in borsa? In questa lista ti faccio vedere come è semplice creare questi mini giochi fai da te, perfetti per le vacanze o da portare al ristorante. Fare lunghi viaggi con i bambini può essere estenuante. Questo elenco di…
  • 10 idee vaschette sensoriali per la primavera
    Le vaschette sensoriali per la primavera, sono dei “contenitori sensoriali” che possono essere di plastica, legno o cartone; con all’interno materiali di consistenze diverse, tali da coinvolgere tutti i sensi del bambino. Le vaschette sensoriali sono utili allo sviluppo del bambino, infatti, grazie ai diversi materiali il bambino potrà sviluppare i sensi (toccare, annusare, guardare,…

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

5 Condivisioni
Share
Pin5